6 agosto 2012

RCHIESTA


Gli altri protagonisti in maglia azzurra sono stati salutati al grido di "chi non salta è juventino", di gran lunga il coro più gettonato ieri sera. L'ambiente in città è carico. Già nel pomeriggio c'era stato un incontro tra un gruppo di tifosi e la squadra a Castelvolturno. Erano circa un centinaio ed hanno chiesto ed ottenuto di parlare con tutti i loro beniamini. Del resto, non potendo essere presenti in Cina, i sostenitori più affezionati ci tenevano a far sentire il proprio calore alla squadra, spronata a tornare a casa con la Supercoppa. L'accoglienza, in caso di successo, sarà simile a quella del 20 maggio dopo il trionfo di Roma.

Nessun commento: