9 giugno 2011

PER DEGRELLE

Ultrà azzurri: striscione nazi, studenti per il quorum
Due gli striscioni che hanno caratterizzato il tifo azzurro nel corso dell'amichevole con l'Irlanda, disputata a Liegi. Il  primo in questa foto, è stato esposto nei minuti finali della partita. Si legge "seppur morto egli arde, onore a te L. Degrelle". Il riferimento è a Leon Degrelle, uomo politico belga scomparso in Spagna (dove era stato esiliato) nel 1994, fondatore del 'rexismo', movimento nazionalista belga di ispirazione cattolica che poi si indirizzò ideologicamente verso il fascismo ed il nazismo. Il secondo, invece, è apparso sulla tribuna opposta una critta degli studenti Erasmus  di Bruxelles: "12 e 13 giugno, facciamogli un quorum così ". La grossa scritta è stata appesa alla balaustra per oltre mezz'ora, poi gli studenti l'hanno rimossa alcuni minuti prima dell'inizio

2 commenti:

psyco ha detto...

Onore agli Ultras Italia

psyco ha detto...

Onore agli Ultras Italia