10 giugno 2011

CURVA FERROVIA PRATO

In relazione alle continue voci che sentiamo in giro sulla nostra iniziativa promossa per la partita Carrarese-Prato del 12 Giugno la Curva Ferrovia vuole precisare quanto segue:

- Per prima cosa intendiamo ricordare a tutti che non facciamo niente di illegale o fuorilegge nel recarci ugualmente a Carrara ma anzi, il nostro obiettivo è quello di tutelare la nostra libertà di liberi cittadini oltre che incitare con la nostra solita passione la squadra.
- Ricordiamo che il presidio da noi organizzato è totalmente pacifico, avremo uno spazio a noi dedicato fuori dal settore ospiti e ci stiamo organizzando per portare uno schermo per poter vedere tutti insieme la partita.
L’importanza del match è sotto gli occhi di tutti, non possiamo tirarci indietro adesso, i ragazzi hanno essenziale bisogno del sostegno nostro e di tutta la città.
Invitiamo quindi tutti i pratesi a seguirci a Carrara, ritrovo ore 13 Piazza del Mercato Nuovo, trasferta da effettuarsi con mezzi propri, ci sono posti disponibili per tutti, anche per coloro sprovvisti di mezzo.
Uniamoci ancora una volta per sostenere i nostri colori e i nostri ragazzi che, siamo sicuri, sentiranno sicuramente la spinta del popolo pratese, anche se costretto fuori dallo stadio.

Tutti a Carrara!

Facciamolo per noi, per Prato, per la squadra, per conquistarci questa C1!

Sempre a testa alta, come solo i Pratesi sanno fare!

Curva Ferrovia Prato

Nessun commento: