31 maggio 2011

MILITELLO

Matteo Marzotti
Sono gli ultras aretini ad aggiudicarsi il primo premio messo in palio da “Striscia lo striscione”. Questa sera nell’ultima puntata della rubrica curata da Cristiano Militello è andata in onda la speciale classifica riservata ai migliori striscioni che hanno scompagnato la stagione calcistica 2010/2011. Tra i tifosi di Milan, Inter e Juve, sono stati quelli amaranto a spuntarla. In particolar modo è lo striscione della Fossa ad aver sbaragliato la concorrenza. “Speriamo non ci veda Brunetta”, lo striscione esibito in Curva Minghelli nel corso della partita contro la Sestese andata in scena mercoledì 5 gennaio alle 14:30, ha conquistato il primo posto. Un chiaro messaggio contro l’orario delle partite e soprattutto il turno infrasettimanale che non può certo favorire l’afflusso di pubblico allo stadio. Non è la prima volta che Militello seleziona uno striscione amaranto. Nella precedente edizione di “Striscia lo striscione” i tifosi aretini vennero selezionati per la singolare protesta contro il divieto di assistere alla partita in casa del Figline.

Nessun commento: