27 maggio 2011

ELLA PREMIA

Diffondere la cultura della sana passione sportiva, educare al tifo e alla legalità: questi gli obiettivi perseguiti dal progetto “”. L’ iniziativa, avviata dalla Provincia di Napoli, con la collaborazione di e della associazione “Mind the wave”, ha coinvolto 14 istituti delle scuole medie e superiori di Napoli e provincia. I giovani hanno partecipato a varie iniziative e occasioni di dibattito sui temi del fair play e della lealtà sportiva. L’iniziativa si è conclusa oggi con la premiazione, nella sala stampa dello di Napoli, degli studenti che meglio hanno saputo esprimere nei propri lavori i valori del corretto tifo e dello sport. A supportare il progetto e a ricordare che il tifo è amore, la vedova dell’ispettore capo Filippo Raciti, morto il 2 febbraio 2007 in uno scontro tra opposte tifoserie in occasione del derby di campionato Catania-Palermo.

Nessun commento: