20 febbraio 2011

REPRESSIONE

Roma, 20 feb. - (Adnkronos) - Prosegue l' attivita' della Digos e dei Commissariati per identificare i componenti del gruppo dei tifosi che ieri a Trigoria per contestare la squadra, ha lanciato petardi, fumogeni e sassi contro la forza pubblica. Decine di tifosi sono stati accompagnati in vari Uffici di Polizia per essere sentiti a verbale.
Dopo l'arresto, le denunce e i Daspo di ieri, nel primo pomeriggio il Questore di Roma, Francesco Tagliente, ha adottato ulteriori tre Daspo nei confronti di altri tifosi denunciati all'Autorita' Giudiziaria per i fatti accaduti a Trigoria. L'attivita' di indagine prosegue ininterrottamente. Al vaglio della Digos e dei Commissariati decine di altri casi.

Nessun commento: