12 febbraio 2011

PUGNO

(ANSA) - EMPOLI (FIRENZE), 11 FEB - Niente partite per un anno per un giovane tifoso dell'Empoli, ritenuto responsabile di un aggressione ai danni di un 25enne che il 30 agosto scorso, in occasione della gara degli azzurri contro il Pescara, fu affrontato mentre stava prelevando denaro a un bancomat a due passi dallo stadio. All'origine del gesto il fatto che chi subi' l'attacco indossasse una maglia con il giglio della Fiorentina.

Il giovane e' stato identificato grazie alle immagini registrate dall'impianto di videosorveglianza dello stadio 'Castellani'.(ANSA).

Nessun commento: