25 febbraio 2011

PLATINI Vs. SERBIA

Michel Platini ha minacciato di escludere la nazionale serba e i club da tutte le competizioni europee se continueranno le violenze e il comportamento criminale degli hooligans, già visti all'opera a Genova, in Italia, in occasione della gara contro gli Azzurri.

Il presidente della Uefa è stato chiaro con il premier serbo Boris Tadic: "Se continuerà il comportamento violento e criminale degli hooligan, i club serbi e la squadra nazionale saranno esclusi da tutte le competizioni europee".

Nessun commento: