19 ottobre 2010

TESTA D'ABETE

"Dobbiamo cercare, anche attraverso questo accordo, di valorizzare la tessera del tifoso per quello che è: uno strumento di fidelizzazione, per dare dei servizi. Ci possono essere posizioni diverse sulla tessera del tifoso, sono anche legittime, ma bisogna capire qual è il momento in cui ci si ferma e  si ragiona sulla funzionalità di uno strumento fondamentale per la sicurezza degli stadi". Sono le parole di Giancarlo Abete, presidente della Figc, che oggi si è espresso a margine della conferenza stampa per la presentazione dell'accordo relativo alla mobilità dei tifosi delle squadre di calcio. (19/10/2010) (Spr)

Nessun commento: