23 ottobre 2010

DATELE IL DASPO A VITA

Le vuvuzelas potrebbero essere bandite dagli stadi del Sudafrica se i tifosi della squadra piu' popolare del Paese, i Kaizer Chiefs, continuassero a non limitarsi a suonarle. L'avvertimento viene dalle autorita' calcistiche nazionali. Ai Kaizer Chiefs e' stata inflitta una supermulta di 500 mila rand (circa 60.000 euro) - sospesa per 12 mesi - e al suo presidente e' stato ordinato di scusarsi pubblicamente, dopo che alcuni tifosi hanno scagliato in campo due vuvuzelas e un cavolo.

Nessun commento: