16 ottobre 2010

CASSSSSSSSSSSSSMSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSSS

ROMA, 14 ottobre - È positiva la decisione della Lega calcio di far disputare il derby Lazio-Roma del 7 novembre di pomeriggio. Lo rileva il Comitato per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive (Casms), che ha determinato la vendita di un solo biglietto per ciascun spettatore per il settore ospiti e consentito l'accesso alla Tribuna Tevere in via esclusiva ai soli possessori della Tessera del tifoso.

LIMITI VENDITA PROSSIME GARE - Alcune limitazioni alla vendita di biglietti per le prossime partite di calcio a rischio sono state decise oggi dal Comitato per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive (Casms). Ecco le misure: Benevento-Taranto (Lega Pro) del 17: vendita dei tagliandi ai soli residenti nella provincia di Benevento; Fiorentina-Bari del 23, vendita dei tagliandi per i settori delle curve Fiesole e Ferrovia ai soli residenti in Toscana; Grosseto-Livorno (Serie B) del 23, vendita dei tagliandi ai soli residenti nella provincia Grosseto; Piacenza-Atalanta (Serie B) del 23: divieto di vendita di tagliandi ai residenti in Lombardia; Bologna-Juventus del 24: divieto di vendita dei tagliandi ai residenti in Piemonte; Taranto-Barletta (Lega Pro) del 24: vendita di un solo tagliando consentita ai residenti nella provincia di Taranto; Casale-Lecco (Lega Pro) del 24: vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Alessandria; Sorrento-Paganese (Lega Pro) del 24: vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Napoli; Spezia-Verona Hellas (Lega Pro) del 24: vendita dei tagliandi ai residenti in Liguria per i settori distinti, tribuna e curva Ferrovia: Napoli-Milan del 25: vendita dei tagliandi ai soli residenti in Campania; Atalanta-Livorno (Tim Cup) del 27: vendita dei tagliandi ai soli residenti in Lombardia; Bologna-Modena (Tim Cup) del 27: divieto di vendita dei tagliandi ai soli residenti nella provincia di Modena; Vicenza-Ascoli (Tim Cup) del 27: vendita di un solo tagliando consentita ai residenti in Veneto; Milan-Juventus del 30: divieto di vendita dei tagliandi ai soli residenti nella provincia di Torino; Lazio-Napoli del 14 novembre: vendita dei tagliandi ai soli residenti in Lazio; Corridonia (MC)-Ancona" (Dilettanti) del 20: vendita dei tagliandi ai soli residenti nel Comune di Corridonia.

Nessun commento: