25 gennaio 2009

JUVE-VIOLA DA VECCHI TEMPI...






Juve-Fiorentina:
GARA ULTRAS: Olimpico blindato.
Ore 18,45: ultras juventini in attesa dell'arrivo degli ospiti sotto la Nord si limitano ad insulti verbali, contenuti a distanza da reparti di CC in tenuta antisommossa. Presenza viola rumorosa e polemica. Da segnalare: rigoroso schieramento della Digos sotto il settore ospiti che per tutta la gara, con videocamere e fotocamere spianate, sono intenti a scrutare e monitorare ogni minimo movimento "interno" ed esterno degli ultras fiorentini. Si segnala anche l'arresto a fine gara di un giovane sistenitore gigliato ripreso a esplodere alcun raudi durante la gara, che in seguito alla delazione degli stewart, viene identificato e sequestrato dlle forze dell'ordine. Infine, per il secondo anno consecutivo, un gruppo di ultras viola composto da circa cinquanta elementi, viaggiando casualmente su un treno di linea, decide di scendere in una imprecisata stazione subalpina e servendosi di mezzi autonomi raggiunge l'Olimpico senza scorta alcuna ed effettua un ampio giro a piedi attorno allo stadio nei pressi delle due curve. Sono circa le 20 quando il vistoso gruppo viola si attarda a bere birre con alcuni amici granata al chioschetto adiacente l'ingresso Nord...Gli ultras viola entreranno poi indisturbati nel loro settore senza incontrare alcuna interferenza bianconera.
Come ai vecchi tempi...
GARA "SPORTIVA": la compagine bianconera sale in vetta alla classifica di serie A, superando i viola di Prandelli al termine di una gara tiratissma decisa al decimo minuto dal bel gol dl giovane Marchisio, alla prima realizzazione nella massima serie. Predominio nel possesso palla e nelle occasioni da gol da parte di una Fiorentina volitiva e sfortunata, soprattutto in occasione di alcune clamorose sviste arbitrali durante la prima frazione di gioco. Si ascrivono infatti alla direzione arbitrale del signor Saccani e del suo svagato collaboratore di campo: un netto rigore negato ai danni di Jovetic e un limpido tap-in sottomisura di Gilardino, vanificato dall'uomo in nero. Anche il secondo tempo di marca viola si conclude con un prodigioso intervnto risolutore di Buffon su un chirurgico Gilardino.
Come ai vecchi tempi appunto....
Domenico

5 commenti:

Anonimo ha detto...

PER NOI..PER QUELLI CHE HANNO SCRITTO PAGINE DEL PASSATO...X FIRENZE...AVANTI ULTRAS

Anonimo ha detto...

....la firenze ultras è viva....

Anonimo ha detto...

24.01.08 A SPASSO PER TORINO

Anonimo ha detto...

cari viola anche nel 1988 eravate a spasso per torino quando vi siamo entrati in curva maratona

Anonimo ha detto...

ultras viola alleati con la digos!vergogna! Juve mea Lux! Paola drughi bianconeri