31 maggio 2008

APPELLO

I sindaci di Cesena Giordano Conti e di Ravenna, Fabrizio Matteucci hanno lanciato un appello ai tifosi invitandoli a recarsi numerosi domenica prossima allo stadio Benelli per l'ultima partita del campionato di serie B che vedrà le squadre delle due città scendere in campo a Ravenna. In vista del derby romagnolo si è svolto venerdì mattina nel municipio di Ravenna, un incontro tra i due sindaci, i presidenti delle squadre e i rappresentanti delle due tifoserie.

"Domenica prossima calerà il sipario sulla B. L'ultima puntata del campionato della serie cadetta vede le squadre del Ravenna e del Cesena confrontarsi sul campo del Benelli. Ci saremo anche noi".

Inizia così il messaggio dei due primi cittadini.

"E ci saranno, questo è il nostro auspicio,tanti nostri concittadini-tifosi. Certo, questo ultimo derby tutto romagnolo non è più decisivo ai fini della classifica. Ma sarà disputato dal Cesena e dal Ravenna con grinta e determinazione. Ne siamo convinti. Perché lo sport è, in primo luogo, confrontarsi con generosità e passione. Anche quando il risultato non ha più molta importanza".

"Lo spettacolo sarà assicurato. Siamo convinti anche di questo. Quindi non facciamo mancare alla nostra squadra del cuore tutto il sostegno ed il doveroso riconoscimento per averci fatto provare, in questi mesi, tante emozioni. Ritroviamoci numerosi allo stadio. Rendiamoci protagonisti di un tifo appassionato e senza eccessi. Perché allo stadio come in qualsiasi luogo dove una comunità si ritrova deve valere, come prima regola, quella del reciproco rispetto. Comportiamoci insomma, come quando la partita è tutta da giocare. Sarà questo il modo più convincente per dire: grazie comunque e chiudere in bellezza questo campionato".

Nessun commento: