24 novembre 2007

Sempre peggio

(AGI) - Milano, - Niente stadio per periodi dai tre ai cinque anni per venti di ultra' dell'Atalanta protagonisti dei disordini di dieci giorni fa prima e durante Atalanta-Milan.
Dieci dei provvedimenti decisi dal questore di Bergamo Salvatore Longo sono stati gia' notificati dalla Digos, e i colpiti sono i tifosi che erano gia' stati arrestati nei giorni successivi agli scontri. Ora cinque di loro sono agli arresti domiciliari, uno ha l'obbligo di firma, mentre per gli altri non erano ancora stati previsti provvedimenti restrittivi.
Altre dieci diffide saranno formalizzate nei prossimi giorni nei confronti di ultra' che non erano stati identificati e arrestati nelle 48 ore previste dalla flagranza differita. Il totale dei tifosi nerazzurri diffidati sale a 60. Le diffide precedenti pero' arrivavano solo a un massimo di tre anni.

Nessun commento: