11 novembre 2007

Non è escluso

AREZZO – E’ il noto dj di Roma, Gabriele Sandri, 26 anni, la vittima degli scontri avvenuti tra un gruppo di tifosi laziali ed juventini nell’aerea servizio di Badia al Pino sull’A1, nel territorio di Arezzo, colpito da un colpo di pistola. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente.

A scontrarsi sono stati alcuni tifosi della Lazio, diretti a Milano, e della Juventus che si stavano recando a Parma. A quanto pare il giovane si stava recando a Milano per assistere alla partita contro l’Inter a “San Siro” assieme a tre amici.

Non è escluso che a sparare sia stato un agente della Polstrada, che era intervenuta sul posto in seguito ad una segnalazione per sedare la rissa tra i tifosi biancocelesti e juventini. Sul posto è giunto il Questore di Arezzo Vincenzo Giacobbe.

Nessun commento: