11 novembre 2007

Ma il campionato non si ferma

MILANO - Il campionato non si e' fermato davanti alla morte di Gabriele Sandri. E se per Inter-Lazio e' stato quasi subito deciso il rinvio, le altre gare sono state confermate con uno slittamento di 10 minuti del fischio d'inizio. Ma la tensione e' esplosa, a Milano con un corteo di circa 400 ultras culminato con una sassaiola ai danni di un commissariato, e a Bergamo dove gli scontri tra tifosi bergamaschi e polizia, poi continuati in intemperanze sugli spalti hanno portato alla sospensione di Atalanta-Milan. Ma il campionato non si ferma. L'Udinese ferma la Fiorentina, Juve pari in rimonta a Parma,

1 commento:

Willa ha detto...

This is great info to know.