27 novembre 2007

Grande Firmani

Fabio Firmani ha ancora negli occhi la partita di ieri contro il Parma e il gol che ha regalato i tre punti alla Lazio. "La notte l'ho passata nell'insonnia, come sempre mi accade dopo la partita - ha detto Firmani -. Ho pensato e ripensato all'accaduto. Mai potrò segnare un gol bello è importante come questo. Neanche al derby! Voglio regalare la maglia a Cristiano il fratello di Gabriele Sandri. Ero certo che avrei segnato. Lo avevo detto anche a Lorenzo De Silvestri. In campo sono riuscito ad andare 'oltre'. Ho vissuto la partita in trance agonistica. Ero come se fossi ispirato dall'alto -spiega Firmani-. Con Delio Rossi ci siamo abbracciati. In certi momenti le parole non contano". (26/11/2007) (Spr)

Nessun commento: